CRUELLA

In uscita sulla piattaforma di streaming Disney+ con accesso VIP dal 28 maggio, Cruella è una delle pellicole più attese dal pubblico. Analizziamo gli elementi che sono noti fino adesso in merito alle caratteristiche del film.

La trama segue le vicende della giovane stilista Estella che, sviluppando un’ossessione delle pelli dei cani (in special modo quella dei dalmata), sogna di sfondare nel mondo della moda nella Londra degli anni Settanta. Il live-action, diretto da Craig Gillespie è basato sul romanzo della scrittrice inglese Dodie Smith del 1956 La carica dei 101, e si rifà anche all’omonimo film d’animazione della Disney uscito nel 1961.

Il cast figura nel ruolo della famigerata cattiva de Vil la vincitrice premio Oscar Emma Stone e al suo fianco vi sono volti egualmente celebri come Emma Thompson, Joel Fry e Paul Walter House.

Al momento i primi commenti della critica sembrano più che positivi e tra quelli di spicco troviamo, Scott Menzel di We Live Entertainment che scrive: “Cruella potrebbe essere la più grande sorpresa dell’estate. Audace, oscuro e meravigliosamente anti-Disney. Emma Stone è la perfezione nei panni di Cruella. Acconciatura e trucco, scenografia e costumi sono scommesse sicure per le nomination agli Oscar”.

Anche Joel Meares, editor-in-chief di Rotten Tomatoes invece sottolinea: “Generalmente ho zero interesse per i remake live-action o per le storie sulle origine dei cattivi ma… ho visto Cruella ed è così fantastico”.

Date le premesse e le prime immagini trapelate sul web, il film sembra avere tutte le carte in regola per diventare il blockbuster della prima stagione del ritorno in sala.

 

Di Francesca Di Pasquo, 27/05/21